Hans Fritzsche - Processo a Norimberga

20,00 €
Tasse incluse Spedito il giorno successivo all'ordine

I ricordi, l’autodifesa e il memoriale di uno dei più importanti funzionari nazionalsocialisti rimette in discussione la liceità del Tribunale di Norimberga, che per la prima volta ignora i fondamenti del diritto, calpestando la regola fondamentale che non ci può essere reato senza che ci sia stata prima una legge che lo configurasse come tale.

Importante esponente nazionalsocialista, collaboratore di Goebbels e capo della Divisione stampa e radio del Terzo Reich, Hans Fritzsche (1990-1953) venne arrestato dai sovietici il 2 maggio 1945 e processato dal Tribunale Militare Internazionale di Norimberga con l’accusa di crimini contro l’umanità. Assieme a Hjalmar Schacht e Franz von Papen fu uno dei soli tre imputati che vennero scagionati alla fine del processo di Norimberga.

Quantità

  • Security policy (edit with Customer reassurance module) Security policy (edit with Customer reassurance module)
  • Delivery policy (edit with Customer reassurance module) Delivery policy (edit with Customer reassurance module)
  • Return policy (edit with Customer reassurance module) Return policy (edit with Customer reassurance module)
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.